Definire il concetto di Digital Marketing Automation

L'automazione del marketing si riferisce al software esistente con l'obiettivo di automatizzare le azioni di marketing. Molti dipartimenti di marketing devono automatizzare attività ripetitive come e-mail, social media e altre azioni del sito web. La tecnologia di automazione del marketing rende queste attività più facili. L'automazione del marketing è un software e anche una tattica che consente alle aziende di acquistare e vendere come Amazon, ovvero di coltivare prospettive con contenuti altamente personalizzati e utili, che aiutano a convertire i potenziali clienti in clienti soddisfatti. Questo tipo di automazione del marketing genera nuove entrate significative per le aziende e offre un eccellente ritorno sull'investimento richiesto.

Sebbene non sia l'iniziativa di marketing più semplice da eseguire, l'automazione del marketing non è certamente impossibile. Il termine "marketing automation" è diventato una parola d'ordine, in cui gli esperti di marketing cercano il software di automazione. Molti marketer presentano strumenti sofisticati per automatizzare il centro della loro canalizzazione, ma nessuna soluzione per generare nuovi lead da coltivare in primo luogo.

La conseguenza è che i professionisti del marketing iniziano a comprare elenchi di indirizzi e-mail per alimentarsi, invece di generare lead in entrata. Anche se sembra una soluzione rapida, non è una soluzione a lungo termine, infatti molti marketer investono completamente nell'automazione del marketing. Troppi marketer senza strategie di lead generation inbound passano il loro tempo a capire come prendere la piccola parte del mercato che hanno già nel loro database come lead e ottenere di più. Se eseguita correttamente, un'efficace automazione del marketing richiede tempo, sforzi e risorse per implementare e mantenere la crescita dei ricavi.
Il tuo database dovrà essere correntemente pieno di lead di qualità.

Comprendendo che per l'automazione del marketing è necessario un ampio database di lead, per avere un qualche effetto sulla loro bottom line, molti marketer finiscono per acquistare liste di contatti da coltivare con l'automazione del marketing. Le conseguenze dell'acquisto di liste sono numerose, ma soprattutto questa tattica di spam produce un ROI incredibilmente basso. Insieme al costo di acquisto di questi elenchi, l'invio di e-mail indesiderate a persone che non hanno mai richiesto alcuna informazione da parte dell'utente comporta un basso coinvolgimento e compromette la reputazione dell'indirizzo IP, riducendo i tassi di consegna della posta elettronica.

Quando l'automazione del marketing è limitata a un canale (più comunemente, email). Dire L'email non funziona, sarebbe una bugia. Tuttavia, considerare l'e-mail come l'unica via di comunicazione con i tuoi contatti è un disservizio per la tua azienda e per l'esperienza dei tuoi lead.

Automazione del marketing in entrata
L'automazione del marketing in entrata utilizza tutte le informazioni che conosciamo su una persona per capire quali sono i loro bisogni e bisogni e fornisce loro le informazioni necessarie per effettuare un acquisto, esattamente quando hanno bisogno di tali informazioni, nel luogo in cui lo stanno cercando.

Una buona automazione del marketing tiene conto delle esigenze in evoluzione dei lead e dei comportamenti e interazioni che hanno con te su tutti i tuoi canali di marketing. non solo e-mail. L'utilizzo di input comportamentali da più canali come i clic social, la visualizzazione di una pagina di prezzo o il consumo di un particolare contenuto offrono ai marketer il contesto di cui hanno bisogno per comprendere appieno le sfide di un lead e come guidarli lungo la canalizzazione. L'automazione del marketing più efficace non raccoglie solo dati da più canali, ma utilizza anche questi vari canali per inviare i loro messaggi di marketing. Ciò significa che il successo della tua campagna dipende meno dall'email e utilizza pienamente i vari canali che influenzano la decisione dell'acquirente. A causa del costante afflusso di e-mail di marketing verso le loro caselle di posta, gli acquirenti hanno iniziato a bloccare molte di queste comunicazioni, tramite i filtri della posta in arrivo o il disprezzo inconscio per i messaggi irrilevanti. Se comunichi solo con questi lead tramite e-mail, non solo perdi l'opportunità di raggiungere i tuoi lead attraverso più canali durante le varie parti del processo decisionale, ma stai anche ignorando una manciata di punti di dati comportamentali che loro , ti sta dando dei tuoi bisogni e interessi.

Le campagne di automazione del marketing possono funzionare in termini di funzionalità ed efficacia.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi