Tutti i formati video per la pubblicità online e offline

Visto che il mondo è sempre più digitale – ma che esiste ancora un residuo non indifferente di persone che usano la tv – per promuovere la propria azienda è fondamentale conoscere i formati video per la pubblicità più famosi e funzionali, in grado di fare breccia sul pubblico in breve tempo e con molta efficienza, aumentando i guadagni e l'affluenza alla propria attività in tempi brevi.
In ogni caso, come ci dicono i video maker di Thirty Seconds Milano, esistono campagne pubblicitarie davvero interessanti e innovative che fanno largo uso dei video interattivi, una nuova tecnica pubblicitaria attraverso cui l'utente non guarda passivamente il video ma interagisce con esso, aumentando il coinvolgimento fisico ed emotivo, migliorando la predisposizione all'acquisto inducendo in maniera più rapida la voglia di acquisto o di utilizzo del servizio offerto dal venditore del prodotto pubblicizzato.

Formati video per la pubblicità online e offline

La pubblicità online si muove fondamentalmente tramite Youtube e Google e per tale motivo è una buona idea lanciare una campagna proprio in uno o entrambi di questi due. Fuori dalla rete, invece, il vettore rimane la televisione via cavo e per questo motivo. In entrambi i casi è bene scegliere un formato video per la pubblicità idoneo allo scopo, precisando bene che ci sono formati condivisi e funzionanti su entrambi le piattaforme, soprattutto quelli che verranno forniti di seguito.

– Placement in video

Il placement di un prodotto all'interno di un video è il modo migliore per pubblicizzare qualcosa senza nominarla direttamente. Per fare un formato di video per pubblicità idoneo allo scopo del product placement basta porre l'oggetto in una zona non troppo centrale – ma nemmeno troppo periferica dello schermo e ogni tanto porre in essere gesti che lo indichino.

– Formato video esplicativo per pubblicità

Questo formato video per la pubblicità funziona molto bene in quanto coinvolge lo spettatore in maniera diretta e lo rende partecipe della discussione. Per attuarlo, è bene portare opinioni e relazioni di persone esperte del prodotto pubblicizzato, che ne elogiano le caratteristiche e la funzionalità. Questo formato di pubblicità ha il punto positivo di essere molto coinvolgente, di contro richiede lunghi tempi che potrebbero scoraggiare gli acquirenti dalla visione totale.

– Formato pubblicitario per le campagne display

Le campagne Display sono fra i migliori formato video per pubblicità ma funzionando solamente online, pur se portando ottimi risultati con blog e aziende di recente costituzione che vogliono diventare competitive pubblicizzandosi sul mercato.
Le campagne per display funzionano tramite la creazione di un Banner che viene inserito in sovrapposizione su video sponsorizzati che poi vengono cliccati dagli utenti interessati, creando link in ingresso presso il sito desiderato aumentandone le interazioni e gli acquisti.

– Annunci Bumper

Questo formato video per pubblicità funziona sia su internet che in tv ma deve essere studiato bene e collocato in maniera intelligente sotto i giusti argomenti o durante gli orari giusti. In sintesi, si tratta di un video di pochi secondi – massimo 6 – che lo spettatore su internet non può skippare, guardandolo tutto. Data la loro brevità, questi video devono essere ben studiati e andare subito al punto, sottolineando i punti di forza e motivi per cui scegliere l'oggetto pubblicizzato, sottolineandone i punti positivi e invogliandone l'acquisto.

In ogni caso, i formati video per pubblicità devono essere ben studiati da un punto di vista estetico, privilegiando l'utilizzo di colori accesi e di parole facile e poco complesse.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi